AIUTO PRODUTTIVITA'

Il Counseling Filosofico è una relazione d'aiuto in cui vengono facilitati e stimolati, attraverso strumenti filosofici, processi decisionali e chiarificatori in grado di risolvere e rispondere a specifiche domande dell' esistenza.

La relazione d'aiuto interviene sul benessere dell'individuo. Il suo obiettivo è quello di sostenere la persona nell'ascolto di sé stessa, di facilitarla nelle proprie capacità decisionali, attivando le risorse e le potenzialità creative e risolutive che ogni individuo ha dentro di sè.

Con il counseling si agevola la persona in un percorso di consapevolezza del proprio disagio, sostenendola a scoprire poi qual è, per lei stessa, il modo migliore per superarlo e contribuire così attivamente al proprio benessere, sia psicologico che fisico.

Attraverso l'ascolto attivo, l'accoglienza incondizionata per una relazione empatica e di fiducia, verso l'esplorazione dei propri schemi di pensiero, l'uso delle risorse personali per la gestione di un problema che crea disagio esistenziale o di relazione, si sviluppa il discorso filosofico, che risulta ben finalizzato e concreto. E' nel e dal problema reale che nasce la riflessione filosofica....un atteggiamento che consente di agire e di intervenire sulle questioni della vita.
Campi di applicazione possono essere quelli attinenti a: 
  • Problemi esistenziali e crisi di valori; 
  • Problemi decisionali; 
  • Problemi religiosi; 
  • Problemi etici e morali; 
  • Esigenze intellettuali di ricerca e conoscenza;
  • Consulenza su temi di etica, bioetica, su scelte professionali;
  • Richieste di consulenza politica.
Il servizio viene svolto dalla counselor filosofica Maria De Carlo  iscritta nel registro SICO e SICOF .

Commenti